it.hideout-lastation.com
Paradiso Per Designer E Sviluppatori


8 app di gestione della classe per insegnanti esperti di tecnologia

Per gli insegnanti, la vocazione a fare la differenza nella vita di uno studente è forte. Ma per molti, il carico di lavoro e il carico sopraffanno la loro capacità di produrre un forte impatto. Fortunatamente, la tecnologia educativa è qui per dare una mano.

In questo post vedremo 8 app che gli insegnanti esperti di tecnologia possono utilizzare per gestire al meglio le loro aule . Queste app offrono agli insegnanti un vantaggio nell'aiutare a tenere traccia di ogni progresso dei loro studenti, per aiutarli a coinvolgere gli studenti in classe, a pianificare e creare meglio le loro lezioni e molto altro ancora.

La maggior parte (non tutte) di queste app sono disponibili gratuitamente e la maggior parte (ancora, non tutte) sono disponibili come app mobili (per Android, iOS e oltre). Se hai utilizzato un altro strumento di gestione della classe, faccelo sapere nei commenti.

1. Classe DOJO

La classe DOJO è uno strumento molto utile per gli insegnanti per raccogliere e generare dati sul comportamento degli studenti. Queste informazioni sono condivise in tempo reale con l'amministrazione e i genitori per aggiornarle rapidamente sullo stato e sullo stato di uno studente in classe.

Utilizzando questo strumento, un insegnante ha un numero di opzioni di comportamento predefinite sotto le categorie di comportamenti positivi e negativi. Un insegnante può anche aggiungere nuove opzioni di comportamento all'elenco. Ogni volta che un insegnante fa clic su un'opzione di comportamento positiva o negativa di uno studente, un +1 o -1 viene aggiunto al profilo studente in quella classe.

L'app fornisce anche un metodo di comunicazione sicuro per gli insegnanti per inviare feedback sui propri genitori ai genitori, in modo simile a un rapporto sui progressi continui su come stanno facendo i bambini. L'app è gratuita e disponibile anche su Android e iOS.

2. Google Classroom

Google Classroom per chiunque abbia un account Google Apps for Education. È molto semplice impostare e aggiungere partecipanti. Con Google Classroom, i tuoi studenti non devono essere in una classe fisica per ricevere i tuoi incarichi; hanno solo bisogno del loro telefono Crea compiti cartacei per la tua classe da risolvere, quindi vota i loro contributi sull'app stessa.

Gli studenti non solo possono trovare tutti i compiti a casa nello stesso posto, ma anche essere più organizzati quando danno la priorità ai loro compiti. Le modifiche possono ancora essere apportate ai compiti prima della scadenza indicata. Gli incarichi graduati possono anche contenere commenti degli insegnanti per aiutare gli studenti a migliorare.

A causa della natura del mezzo, i compiti possono comportare la condivisione di link, la registrazione di media, la realizzazione di video e altro ancora. Google Classroom è disponibile gratuitamente per le scuole. È disponibile una versione per app Android e per iOS.

3. Socrative

Socrative è un sistema di risposta istantanea per gli studenti. L'insegnante può progettare un quiz e rilasciarlo agli studenti, e gli studenti possono usare i loro telefoni per inserire le loro risposte. Le loro risposte saranno mostrate all'insegnante in tempo reale, consentendo loro di avere una comprensione approfondita di quanto bene tutti gli studenti della classe stiano cogliendo il concetto testato.

I quiz sono disponibili in domande a scelta multipla, Vere o false, o risposte brevi, il tipo di domande rapide che è possibile inserire facilmente tramite dispositivo mobile. Questo aiuta gli insegnanti a raccogliere feedback su una lezione alla fine di una sessione, alias Exit Tickets. I quiz possono anche essere condivisi tra gli insegnanti.

Questa app gratuita è disponibile in due forme, una per l'insegnante e un'altra per lo studente. Entrambe le versioni sono supportate su più piattaforme (iOS, Android, Windows Phone, Amazon, app Chrome). Nel giugno 2014, Socrative è stata acquisita da Mastery Connect.

4. Sfarfallio

Se insegni a una classe di studenti che non dispongono di un proprio dispositivo mobile, Plickers rappresenta un'ottima alternativa. Consente agli insegnanti di condurre valutazioni formative utilizzando schede codificate, l'unico dispositivo mobile necessario è lo smartphone o il tablet dell'insegnante.

L'app può essere utilizzata per generare domande a scelta multipla prima dell'inizio della lezione. Durante le lezioni, gli insegnanti possono fare una domanda e gli studenti devono rispondere alla loro risposta. Con una scansione rapida con l'app e la fotocamera sul telefono dell'insegnante, lui o lei può ottenere una tabella istantanea della risposta di tutti in classe.

In modo più impressionante, l'app può stabilire quale studente ha fornito la risposta, in modo che l'insegnante possa sapere se tutti hanno compreso l'argomento del giorno. La risposta di tutti sarà quindi rappresentata alla lavagna. È disponibile gratuitamente, su Android o iOS

5. Engrade

Engrade è un set di strumenti online alimentato da McGrawHill Education. È stato progettato per aiutare gli insegnanti a pianificare, insegnare, migliorare e valutare le loro classi. Per la gestione della classe, l'app aiuta gli studenti a tenere traccia della frequenza, del registro delle classi, del calendario delle lezioni, delle discussioni, delle presentazioni e di altro.

La caratteristica migliore e più potente di Engrade con una varietà di opzioni è quella di classificare gli studenti mentre gestisci il registro degli studenti in modo efficiente. Utilizzando Engrade, è possibile definire una scala di valutazione (manuale o automatica), definire le categorie di assegnazione come quiz, esami, progetti e partecipazione alla classe.

È quindi possibile definire il peso di ciascuna categoria di assegnazione, il metodo di ordinamento per l'assegnazione o anche lo schema di arrotondamento. Esiste una versione web gratuita ed è disponibile su Android e iOS. C'è anche una versione pro che è una soluzione completa per l'amministrazione a livello scolastico.

6. Moodle

Moodle è un'applicazione web open source basata su PHP che viene utilizzata principalmente per la produzione di corsi online basati su Internet a cui possono accedere insegnanti o studenti ovunque. Esistono diverse modalità di apprendimento come istruttore, autoapprendimento, una combinazione di entrambi o interamente online.

Moodle consente anche l'incorporamento di incarichi e materiale didattico da altri siti web. Gli insegnanti possono utilizzare i metodi di gradazione avanzata per mantenere il registro dei voti per gli esami e possono utilizzare diversi indicatori per valutare i compiti. Può essere utilizzato a livello universitario o a scuola.

Moodle ora ha 66 partner Moodle in 43 paesi. È disponibile come app per Android e per iOS. Prova qui la demo di Moodle.

7. LearnBoost

LearnBoost è uno strumento efficace e facile da usare che può essere utilizzato per gestire una classe. Oltre alle normali funzionalità di uno strumento di gestione della classe come il mantenimento di un registro, la partecipazione e la generazione di rapporti sui progressi degli studenti, LearnBoost consente agli insegnanti di creare piani di lezioni multimediali (testo, immagini e video).

Un insegnante può anche visualizzare la presenza di studenti iscritti in una classe sia nella visualizzazione di elenco tradizionale che in quella di visualizzazione dei posti a sedere. LearnBoost offre l'opzione per abilitare gli account genitori e studenti con una visualizzazione personalizzabile. La perfetta integrazione di LearnBoost con Google Apps rende ancora più semplice per un insegnante gestire una classe. [Gratuito]

8. Prendi il bastone

Hai mai fatto una domanda e non hai un solo studente alzare la mano per tentare una risposta? Stick Pick ti aiuta a scegliere lo studente per rispondere alla tua domanda. È simile alla tecnica dei bastoncini di ghiaccioli, dove un mucchio di bastoncini di ghiaccioli, ognuno con il nome di uno studente, viene raccolto uno alla volta a caso fuori dal contenitore. Il nome scelto è "it".

Stick Pick porta il livello tecnologico più in alto con questa app. Una volta installata l'app, l'insegnante può creare una classe e aggiungere all'interno nomi di studenti. Scuoti o tocca lo schermo per scegliere a caso il nome di uno studente. Ogni studente può essere classificato in base al suo livello di competenza.

Stick Pick può abbinare uno studente alla domanda più adatta per lui o lei, e l'insegnante non sarà costretto a chiamare lo stesso studente più e più volte. Le domande possono essere ordinate in base alla tassonomia di Bloom, alla tassonomia di Bloom rivisto o alla modalità ESL. Questa è un'app a pagamento per Android ($ 2, 99), iOS ($ 3, 99) e Amazon ($ 2, 99).

Bonus: App Bloomin 'di Kathy Schrock

Kathy Schrock è una tecnologa educativa. Ha compilato una raccolta di app che è organizzata sulla base della tassonomia di Bloom (e della versione rivista) per aiutare gli insegnanti a utilizzare in modo più appropriato queste app per diversi scopi di miglioramento delle abilità. Le app sono categorizzate per iPad, Android, Google e Web 2.0

Arte di carta realistica che ti stupirà

Arte di carta realistica che ti stupirà

Ci sono molti artisti là fuori che lavorano con ogni sorta di materiale . Dalla spazzatura riciclata ai piccoli pezzi colorati Lego, ci sono una varietà di opzioni disponibili per la creatività quotidiana. Tuttavia, c'è ancora molto da dire sulla buona carta . Ci sono alcuni che sono in grado di prendere questo mezzo versatile e farlo davvero vivo. Fi

(Consigli tecnici e di design)

Sierra è una bellissima libreria UI Dark costruita su Sass

Sierra è una bellissima libreria UI Dark costruita su Sass

In un mondo pieno di strutture frontend, può essere difficile selezionare tutte le opzioni. Ma, se sei un amante del Sass allora Sierra è la nuova struttura dell'interfaccia utente più bella da guardare.È completamente personalizzabile e funziona interamente sul codice SCSS . Ciò significa che viene fornito con dozzine di partials SCSS e librerie correlate che si fondono tutte insieme in una potente libreria UI (gratuita). Qua

(Consigli tecnici e di design)