it.hideout-lastation.com
Paradiso Per Designer E Sviluppatori


10 funzioni di notifica Android con cui puoi giocare

Abbiamo già trattato alcuni aspetti interessanti del possesso di un dispositivo Android, ad esempio app che puoi utilizzare per facilitare il cambio di app, homescreen Android divertenti fai-da-te, app che puoi utilizzare per connetterti a un computer, moduli Xposed che puoi utilizzare per ignorare il flashing e come bloccare gli annunci in app e browser in esecuzione su Android.

Argomento di oggi: funzioni di notifica su Android, più precisamente, con cui puoi giocare sulla barra delle notifiche o sul pannello Impostazioni rapide.

Dalla gestione delle notifiche in blocco, mettendo l'immagine del profilo da visualizzare sulla barra delle notifiche per interagire con le tue app direttamente dalla barra, ecco 10 funzionalità che puoi eseguire sulla barra delle notifiche di Android . Pensi di aver perso qualcosa? Fateci sapere nei commenti.

1. Visualizzare l'orologio a 24 ore nella barra di notifica

Alcune persone potrebbero essere interessate a cambiare il loro formato dell'ora predefinito in un formato di 24 ore invece di attenersi al formato di 12 ore. Se ami gridare fuori 1700 ore invece di 5 pm, allora ti piacerebbe sapere come far passare l'orologio per la visualizzazione nel formato di 24 ore.

  1. Vai a Impostazioni > Data e ora .
  2. Quindi selezionare Usa formato 24 ore .

2. Come inserire l'immagine del profilo nella barra di notifica

Sapevi che puoi inserire la tua immagine del profilo nel pannello delle impostazioni rapide? È la stessa immagine della tua pagina Google+, quindi dovrai aggiungere il tuo account Google+ al tuo Android.

  1. Vai a Impostazioni > + Aggiungi account .
  2. Scegli Google .
  3. Scegli esistente o nuovo .

Assicurati che il tuo account Google sia quello che hai utilizzato per la tua pagina Google+ e hai già caricato una foto display.

3. Nascondi notifiche WiFi

Quando il Wi-Fi è attivo, ma non sono disponibili reti Wi-Fi, continuerai a ricevere notifiche sulle reti disponibili. Per rimuovere questo:

  1. Vai a Impostazioni > WiFi .
  2. Premi il pulsante del menu del dispositivo o cerca il menu delle opzioni (...), quindi toccalo.
  3. Tocca Avanzate .
  4. Deseleziona la notifica di rete .

Nota : se il tuo dispositivo Android non visualizza questa opzione, puoi provare questo altro metodo (che richiede l'accesso come root).

4. Gestisci il pannello delle impostazioni rapide

Da Jelly Bean noterai che esistono due tipi di barra di notifica Android, una con le tue notifiche abituali e l'altra con un collegamento alle impostazioni noto anche come Pannello impostazioni rapide. Per gestire il pannello Impostazioni rapide:

  1. Vai a Impostazioni > Barre degli strumenti .
  2. Toccare Pannello di impostazioni rapide > Piastrelle e layout .
  3. Tocca Aggiungi per aggiungere altre tessere o tieni premuti i riquadri correnti e trascinalo sul pulsante Aggiungi per rimuoverlo.

5. Cambia il suono di notifica predefinito

Se il suono di notifica predefinito non è di tuo gradimento, puoi facilmente modificarlo nell'app delle impostazioni. Seguire i passaggi seguenti per modificare i suoni di notifica predefiniti.

  1. Vai a Impostazioni > Audio .
  2. Tocca Suono di notifica predefinito .
  3. Scegli il tuo suono di notifica predefinito preferito.

6. Espandi e notifica del contratto

In Jelly Bean 4.1.2 in poi è possibile espandere e contrarre (selezionare) le notifiche delle app. In questo modo puoi visualizzare maggiori informazioni riguardo alle notifiche, oppure puoi interagire con la notifica senza dover prima aprire l'app.

Per espandere la notifica tutto ciò di cui hai bisogno è solo scorrere verso il basso per espanderlo e scorrere verso l'alto per contrattare quella notifica.

7. Ignora tutte le notifiche

La notifica di Android può essere cancellata facilmente tramite questo pulsante (vedi immagine) disponibile nella parte superiore destra della barra di notifica di Android. Basta toccare il pulsante di notifica di tutte le notifiche per cancellare immediatamente tutte le notifiche. (Ricorda che le notifiche che richiedono di aprirle come email, hangout, whatsapp, ecc. Riappariranno dopo un po 'anche dopo il licenziamento).

8. Come cercare le notifiche licenziate

Se hai Android Kit Kat e hai accidentalmente cancellato le notifiche, puoi cercare le notifiche ignorate tramite questi passaggi.

  1. Premi a lungo schermo principale e seleziona Widget .
  2. Scegli scorciatoie > Notifiche .

9. Interagire dalle notifiche

Se hai Android Jelly Bean 4.1.2, puoi interagire immediatamente con le tue app dalla barra delle notifiche. Ad esempio, se utilizzi Gmail, nel momento in cui ricevi un'email nella barra delle notifiche, sarai in grado di espanderlo, toccare il pulsante Rispondi o scegliere di archiviarlo. Nota che questo è limitato a solo poche app.

10. Disabilitare le notifiche sugli aggiornamenti

Odio ricevere notifiche sugli aggiornamenti? Puoi chiedere all'app di non inviarti uno. Per disabilitare le notifiche sugli aggiornamenti delle app o dei giochi, segui questi passaggi.

  1. Vai a Impostazioni > Play Store .
  2. Vai alle impostazioni del Play Store toccando il Navicon.
  3. Annulla notifiche .

Prendi nota che ciò non disabilita gli aggiornamenti automatici delle app. Per istruzioni su questo, controlla questo post su suggerimenti e trucchi Android.

30 migliori strumenti e plug-in di cattura schermo gratuiti

30 migliori strumenti e plug-in di cattura schermo gratuiti

Non si può negare il fatto che gli screenshot sono il modo migliore per registrare l'attività del tuo computer o creare una guida da tenere per te o da condividere con gli altri. Tuttavia, ciò che disturba la maggior parte degli utenti è lo strumento da utilizzare per ottenere screenshot rapidi e di qualità .Bene

(Consigli tecnici e di design)

5 plugin essenziali per WordPress per commenti

5 plugin essenziali per WordPress per commenti

Una delle cose migliori dell'utilizzo della versione self-hosted della piattaforma WordPress (cioè non WordPress.com) sono i plugin. Sicuramente ottieni ottime funzionalità con il sistema di base, ma puoi migliorarlo usando i plugin, e il sistema di commenti, il cuore della community del tuo blog, non è escluso dal miglioramento.Cr

(Consigli tecnici e di design)