it.hideout-lastation.com
Paradiso Per Designer E Sviluppatori


10 efficaci metodi di studio per potenziare la mente

Tutti odiano i test, lo gratificano, tutti odiano studiare per i test . Quando cercavo di giustificare che avevi studiato ciò che era stato insegnato per l'intero semestre (o anno), giustificato da quell'ultimo esame finale, a volte tutto andava storto. La mente che oscura, richiami parziali e fenomeni tip-of-the-tongue, o il congelamento nel momento più cruciale sono ciò che gli studenti temono di più. Se questo ti descrive, hai bisogno di tutto l'aiuto che puoi ottenere.

Stiamo andando a percorrere alcuni dei modi migliori per ottimizzare la memoria per l'eccellenza accademica. Ovviamente gli accademici non fanno altro, ma finché ci sono dei test, probabilmente avrai bisogno di questi trucchi. Mantieni una mente aperta sulle tecniche e chi sa che potresti trovare uno strumento potente per affinare la tua mente e la memoria.

1. Stili di apprendimento VARK

Gli stili di apprendimento VARK sono un modello creato da Neil Fleming. L'essenza della teoria dell'apprendimento è che ognuno di noi ha una modalità di apprendimento preferita, che può essere capitalizzata per massimizzare il nostro potenziale di apprendimento. Il modello VARK afferma che le persone imparano meglio attraverso quattro diversi stili:

  • vedere ( V isual)
  • udito ( A ural)
  • Scrivere e / o scrivere parole
  • toccando o facendo ( K inestetico)

Una volta identificato il tuo stile di apprendimento, puoi modificare il tuo stile di studio. Si noti tuttavia che la maggior parte delle persone non ha un solo stile di apprendimento preferito esclusivo ; nella maggior parte dei casi, tendono ad essere multimodali, il loro approccio di apprendimento che si trova tra due o più tipi, ad esempio visivo e fonico.

Come ottimizzare questo stile

Sono stati sviluppati questionari per valutare come si impara meglio, e molti di questi possono essere fatti online gratuitamente - puoi provare questi due, Vark-Learn e Sports Coach UK. Una volta determinato il tuo stile di apprendimento, puoi soddisfare le tue annotazioni in aula, le revisioni per gli esami, le strategie di prova per adattarle al tuo stile.

Ad esempio, se hai un'affinità visiva, l' evidenziazione di testi o figure o simboli di disegno ti aiuterà a comprendere i materiali didattici. Allo stesso modo, se sei un tipo di discente di tipo uditivo, le tue strategie di apprendimento dovrebbero includere discussioni con i tuoi studenti su argomenti trattati durante le lezioni (o prestare più attenzione in classe!).

2. Mappe mentali / mappe concettuali

Divulgato da Tony Buzan negli anni '70, il mind mapping è un modo per trasformare il contenuto in un diagramma visivamente accattivante usando idee, parole e concetti collegati tra loro. Si basa sul concetto che le persone imparano associando un'idea a un'altra.

Come ottimizzare questo stile

Fare una mappa mentale è un'attività molto intuitiva. Iniziando con il disegno di un singolo argomento o idea nel mezzo di una carta bianca ed espandendo i sottotemi con rami e sotto-rami, tenendo presente di connettere ciascuno di essi con le linee al centro.

Quando si disegna la mappa mentale con colori diversi che rappresentano categorie o i livelli delle categorie, è più facile differenziare e organizzare le informazioni in cluster. Questo migliora la comprensione delle informazioni .

(Fonte dell'immagine: mindmapapart.com)

Disegna il maggior numero di immagini e usa quanti più colori possibili per renderlo più interessante e divertente. A differenza della maggior parte delle modalità di apprendimento in cui la parte sinistra del tuo cervello funziona in modo straordinario, viene applicata anche la porzione destra creativa del tuo cervello! Dalla definizione degli obiettivi, dal brainstorming alle note di revisione, le mappe mentali possono essere utilizzate in vari modi.

3. Flashcards (Prove pratiche)

Oltre a fungere da guida per le presentazioni nelle lezioni di esercitazione, è possibile utilizzare le flashcard per facilitare l'apprendimento, in particolare per quanto riguarda la memorizzazione e il richiamo attivo dei fatti. Un lato della carta può essere usato per mettere una domanda mentre l'altro lato con la risposta.

È particolarmente efficace quando si impara una nuova lingua - con la nuova parola che stai imparando posizionata su un lato delle carte e l'altra parte con la parola in un linguaggio familiare. Quando ti viene richiesto con quest'ultimo, devi produrre la traduzione della stessa parola nella nuova lingua o viceversa.

Come ottimizzare questo stile

Con quale frequenza dovrebbe essere testato? Qui, il principio della ripetizione distanziata sembra pertinente, dove si dovrebbe prendere in considerazione l'effetto di spaziatura (dove più elementi possono essere meglio ricordati se sono studiati in un arco di tempo più lungo ).

Una strategia consiste nell'estendere l'intervallo di revisione quando queste carte vengono richiamate con successo. Sono stati sviluppati sistemi specifici che incorporano l'approccio di ripetizione distanziato, come il famoso sistema Leitner. Se preferisci imparare in viaggio con il tuo smartphone o tablet, ci sono anche un sacco di app là fuori per soddisfare le tue esigenze di flashcard.

4. Immagini mentali / visualizzazione

La ricerca ha dimostrato che gli studenti a cui è stato chiesto di visualizzare i contenuti nel testo scientifico hanno prestazioni migliori nei test di comprensione rispetto a quelli che leggono semplicemente il testo . Le immagini funzionano meglio perché sono più tangibili delle parole e quindi più facili da ricordare .

I ricordi degli eventi passati sono archiviati in formati visivi senza sforzo cosciente, a indicare che il nostro cervello ha la tendenza a "apprendere" attraverso le immagini . L'unico problema con l'utilizzo di immagini mentali nei tuoi materiali didattici è che devono prima essere immaginabili. L'uso di immagini mentali è particolarmente utile per l'apprendimento del vocabolario o di una nuova lingua.

Come ottimizzare questo stile

La chiave per la visualizzazione o l'immaginario mentale è l' esagerazione e l' elaborazione . Più l'immagine è vivida, memorabile e coinvolta con le emozioni, più è facile "impilare" e codificare nella memoria. Funziona anche per ricordare nomi o termini biologici. Non ci sono regole ferree su come le immagini dovrebbero apparire nella tua mente; la chiave è un cambiamento nella tua mentalità per usare la tua immaginazione . Lascia correre!

5) Parola chiave Mnemonica

Keyword mnemonic funziona quando si impara un vocabolario in lingua straniera o nuove terminologie. L'utilizzo dell'associazione di parole con le immagini mentali ti aiuta a ricordare meglio le parole. Quello che fai è trovare parole chiave dal suono simile con cui hai familiarità e creare un'immagine mentale che la connetta con la nuova parola. Questo ti aiuta a codificare la nuova parola nella tua memoria.

Come ottimizzare questo stile

Un semplice esempio sarà la parola " dolore " che significa pane o pane in francese. Immaginando una pagnotta che grida di dolore sapendo che presto verrà tostato, ti dà un'immagine mentale che collega il "dolore" con il "pane". Quando hai bisogno di richiamare il nuovo vocabolario, l' immagine ti verrà in mente più facilmente .

Consulta alcune informazioni utili su come applicarlo se hai bisogno di aiuto con le tue lezioni di francese o spagnolo .

6) Lettura di velocità

Non c'è nulla di inestimabile come la lettura della velocità quando hai tonnellate da leggere. La persona media legge tra 125 e 250 parole al minuto, perché la maggior parte di noi legge intuitivamente "forte" nelle nostre menti, parola per parola, che rallenta ironicamente la nostra comprensione del testo . L'idea alla base della lettura veloce è di disimparare quel modo convenzionale di leggere e di permettere ai nostri occhi di scorrere tra parole, frasi e paragrafi per una comprensione generale .

Come ottimizzare questo stile

Come dimostra questo video, un trucco consiste nel dire "aeiou" o "123" ad alta voce mentre leggiamo, in modo da non pronunciare le parole nella tua mente. Questo costringe i tuoi occhi a dare un'occhiata alle parole. Un'altra tecnica è quella di usare una penna per guidare i movimenti degli occhi attraverso il testo . Puoi iniziare con il movimento da sinistra a destra per ogni riga di testo e lasciare che i tuoi occhi si muovano insieme alla penna.

Una volta che sei a tuo agio, puoi sperimentare vari movimenti come da destra a sinistra, zigzagare attraverso la pagina o persino spostare la penna al centro. Raggiungerai un punto in cui non hai nemmeno bisogno di una penna o del dito come guida.

Con una pratica sufficiente, puoi effettivamente leggere a una velocità superiore alla media di 500 - 1000 parole al minuto!

7) Metodo di Loci

Altrimenti conosciuto come il Palazzo della memoria, il Metodo Viaggio o la tecnica della Stanza Romana, il Metodo di Loci può essere il tuo miglior alleato quando si tratta di presentazioni. In realtà era un'antica strategia di memoria usata dai romani per dare lunghi discorsi senza usare alcuna nota .

Si tratta di un bel po 'di visualizzazione. Usa la memoria spaziale per collegare elementi casuali che desideri ricordare a un ambiente fisico che conosci . Mentre ti immagini mentre percorri un sentiero attraverso il tuo ambiente, le parole, le idee o qualsiasi cosa che desideri ricordare cominciano a svolgersi nella tua mente perché li hai "agganciati" a quei punti di riferimento familiari che incontri.

Come ottimizzare questo stile

Un modo per applicare questo metodo alle tue presentazioni è creare un elenco di punti chiave per tutte le diapositive e quindi taggarle a mobili specifici nella tua casa o punti di riferimento che vedi lungo il percorso dal tuo dormitorio alla tua classe.

Durante la prova generale della presentazione, immagina di camminare attraverso questi luoghi familiari e ottenere i punti che ti vengono in ordine sequenziale, come le tue diapositive. Scorrono facilmente nella tua mente, mentre ti vedi mentalmente a camminare attraverso l'ambiente durante la presentazione vera e propria.

Può anche essere applicato durante le revisioni degli esami che richiedono il richiamo di punti chiave e idee prima di poter iniziare i tuoi saggi. Più la visualizzazione è creativa, più diventa memorabile .

8) Rime e canzoni

La musica aiuta le persone a ricordare meglio, credo che tu possa ancora ricordare canzoni, jingle e annunci radiofonici che hai ascoltato qualche anno fa, anche se non li hai ascoltati di recente. Il segreto è che codifica inoltre le cose che è necessario memorizzare in formato uditivo e ritmico e quindi utilizza la memoria uditiva e musicale .

Questa tecnica non è solo favorevole alle inclinazioni musicali, ma funziona anche per noi gente normale che ha imparato l'ABC cantando insieme al motivo "Twinkle, Twinkle, Little Star". Certo, potrebbe essere d'aiuto se sei più uno studente uditivo (vedi # 1 su VARK Learning Styles), ma sarebbe sicuramente di beneficio a chiunque abbia mai imparato una canzone ascoltandola costantemente.

Come ottimizzare questo stile

Accademicamente, sarebbe particolarmente utile per memorizzare fatti, figure, formule, date, ecc. Puoi scegliere tra alcune filastrocche come Jack and Jill, Humpty-Dumpty e Mary had a Little Lamb ; adatta i testi ai dettagli di cui hai bisogno per riempirti la testa prima di cantarla a voce alta.

Ancora una volta, sii inventivo . Rendi i nuovi testi bizzarri e comici come le canzoni di YouTube presenti in questo sito. Se sei bravo in questo, prendi in considerazione il rap e persino i movimenti del corpo . Sarebbe un nuovo e più profondo livello di codifica della memoria . Quando hai bisogno di recuperare i dettagli durante i test, tutto ciò che devi fare è cantare la canzone nella tua testa e voilà!

9) Acronimo / Acrostico Mnemonico

Oltre a cantare insieme alle filastrocche, l'uso del mnemonico acrostico è stato anche una grande parte delle nostre prime esperienze di apprendimento. Questo concetto si basa sul ricordare le prime lettere delle parole che vuoi ricordare. I tuoi primi insegnanti di scuola elementare potrebbero averti insegnato alcuni acronimi come Roy G. Biv per la sequenza di colori di un arcobaleno o HOMES, che si riferisce ai Grandi Laghi in Nord America.

Come ottimizzare questo stile

La semplicità di questo mnemonico è la sua più grande forza. Gli acronimi si trovano ovunque (ad es. "VARK" al n. 1) perché ci aiutano a inquadrare le parole lunghe in lettere singole per facilitare il ricordo. Ogni lettera dell'acronimo recentemente formulato funge da spunto per l'intera parola, quindi richiede meno carico cognitivo da ricordare .

Ecco come scegliere tra un acronimo o una frase o frase acrostica: se le prime lettere di ogni parola da memorizzare non formano un acronimo significativo o pronunciabile (ad esempio EADGBE per le corde su una chitarra), utilizzare invece una frase acrostica che ha più senso (ad es. E alla volta prima di E aster).

10) Chunking e raggruppamento

I numeri di telefono locali hanno circa 7 cifre nella maggior parte del mondo perché la maggior parte delle persone ha una memoria a breve termine di fino a 9 cose in qualsiasi momento. Tuttavia, possiamo aggirare questo problema mediante il chunking o il raggruppamento di informazioni.

Dato che possiamo solo memorizzare e richiamare da un intervallo di 5 a 9 elementi (magico numero sette), ciò che possiamo fare è consolidare una lunga lista di cose da ricordare in cinque o nove blocchi e poi abbatterli ulteriormente . Ad esempio, in ricordo di un numero di telefono come 2398741, possiamo suddividerli in 2 o 3 parti come 239-8741 o 23-98-741 perché è molto più semplice richiamare tre blocchi di due o tre cifre che commettere sette singoli cifre alla memoria.

Come ottimizzare questo stile

La chiave è organizzare le informazioni che è necessario ricordare in un massimo di 9 concetti . Questo di solito significa elencare tutti i termini critici e le idee chiave su un pezzo di carta . Successivamente, è possibile inserire le definizioni per ogni termine prima di assemblarle sotto l'ombrello di cinque o nove concetti (in genere per capitoli) che sono coperti nell'esame o nel test.

Quindi, espandi ciascuno dei termini o delle idee in cinque o più sotto-rami (quindi in più sotto-rami secondari). Il prodotto finale sarà composto da 9 concetti suddivisi per 9 sottosportelli per 9 sotto-sotto-rami e così via fino al nono livello! (Kinda ti ricorda la tecnica della mappa mentale, vero?) Questo può essere paragonato a un sistema di archiviazione molto efficiente . Vuoi altri suggerimenti per chunk e cram? Controllare questo.

Incartare

Molti di questi metodi possono essere utilizzati non solo per gli studi, ma anche per discussioni o presentazioni sul posto di lavoro. Ti aiuta a sfruttare la tua memoria e ti consente di organizzare i tuoi pensieri in modo più sistematico . Conosci altri metodi da condividere con i nostri lettori? Condividi i tuoi pensieri nei commenti.

Questi sfondi per iPhone X mostrano i suoi interni

Questi sfondi per iPhone X mostrano i suoi interni

Nascondendosi sotto lo schermo e il guscio dell'iPhone X si trovano i processori e la batteria che fanno prendere l'iPhone X. Mentre il layout hardware di uno smartphone può essere affascinante per alcuni, l'atto di smontare un telefono che costa migliaia di dollari solo per dare un'occhiata alle viscere non ha molto senso per molti.

(Consigli tecnici e di design)

5 domande da porre prima di firmare per un corso online a pagamento

5 domande da porre prima di firmare per un corso online a pagamento

Che tu sia un professionista che vuole migliorare le tue capacità o una persona curiosa che desidera ampliare le tue conoscenze, puoi trarre vantaggio dall'iscrizione a corsi online. Molti di questi programmi (relativamente) poco costosi ti permettono di soddisfare la tua sete di apprendimento nella comodità della tua casa e al tuo ritmo .M

(Consigli tecnici e di design)