it.hideout-lastation.com
Paradiso Per Designer E Sviluppatori


10 Acquisizioni più costose nella storia recente della tecnologia

Ci sono molte ragioni per cui avvengono acquisizioni tecnologiche : acquisire talento, chiudere un concorrente in aumento, ottenere accesso e proprietà a brevetti, attrezzature, tecnologie ecc. E, per lo meno, è un grande foraggio per i media. Queste acquisizioni di solito hanno un prezzo pesante, ma la verità è che non tutti hanno un buon ROI .

Nonostante la cifra da capogiro di $ 19 miliardi, Facebook che acquista WhatsApp potrebbe non essere esattamente la più grande acquisizione nella storia conosciuta (vedi qui per alcuni dei più grandi numeri in una varietà di categorie relative).

Nel post di oggi, stiamo contando le più grandi acquisizioni da miliardi di dollari che sono successe negli ultimi anni . Solo per divertimento, stiamo introducendo cos'altro potresti comprare per lo stesso prezzo (solo per mettere le cose in prospettiva).

1. Facebook acquista WhatsApp ($ 19 miliardi)

Per il prezzo ridicolo di $ 19 bil, Facebook sta acquistando più di una semplice app. Facebook ha accesso ai 450 milioni di utenti di WhatsApp, meno i 500.000 che sono migrati a Telegram, i 200.000 a Threema e innumerevoli altre migrazioni che comunque non toccano nemmeno la grande maggioranza degli utenti che si attengono a WhatsApp.

(Fonte immagine: scmp)

Se qualcosa ha ucciso SMS, è stato WhatsApp con il suo approccio pratico, affidabile e professionale alla messaggistica mobile, tanto che il CEO SingTel sta prendendo in considerazione la possibilità di caricare WhatsApp e Skype per l'utilizzo delle loro reti. WhatsApp ha anche stimolato una motherlode di alternative, e molte di recente sono uscite dalla Cina per prendere una fetta del mercato della messaggistica mobile.

2. Google acquista Motorola Mobility ($ 12, 5 miliardi)

Prima che Facebook facesse il patto del decennio, Google ha tenuto quella corona con un'acquisizione di Motorola Mobility nel 2011 (finalizzata nel 2012) per $ 12, 5 miliardi. Dall'accordo, Google ha ottenuto un chip di contrattazione nei confronti di Apple nella forma di 17.000 brevetti, inclusi i brevetti relativi alle tecnologie di comunicazione wireless.

(Fonte immagine: Yahoo! Finanza)

All'inizio di metà 2011, Google aveva anche acquisito 1000 brevetti IBM per lo più relativi all'hardware, ma ha perso 6.000 brevetti in brevetti di telecomunicazioni e di rete da Nortel. Nortel ha venduto a un gruppo di aziende tecnologiche tra cui Apple e Microsoft, anziché solo a Google, raccogliendo $ 4, 5 miliardi nel processo.

Da allora Google ha venduto Motorola Home per 2, 35 miliardi di dollari e la divisione smartphone Motorola (più 2.000 brevetti) a Lenovo per 2, 91 miliardi di dollari, ma in cambio ha attivato e aiutato l' affascinante crescita di Android a una scala senza precedenti.

3. HP acquista l'autonomia ($ 10, 3 miliardi)

Dopo aver acquistato Compaq per $ 17, 6 miliardi nel 2002, HP era sul punto di realizzare un'altra vendita da $ 10 miliardi con Autonomy, una società di software aziendale, nel 2011. Successivamente, verso la fine del 2012, HP ha ammesso di aver pagato in eccesso alla società, citando la ragione per cui l'Autonomia aveva cucinato i loro libri (che hanno negato).

Una svalutazione di $ 8, 8 miliardi è stata segnalata, $ 5 miliardi di cui hanno detto è stato causato dalle discrepanze contabili. I dirigenti HP erano a conoscenza delle attività di contabilità inadeguate del produttore inglese, ma non ne informarono il consiglio, permettendo alla transazione di passare.

(Fonte immagine: LA Times)

L'amministratore delegato, l'accordo, Leo Apotheker, era stato licenziato e quando l'autonomia non riuscì a raggiungere gli obiettivi di fatturato, fu licenziato anche il suo fondatore e amministratore delegato, Mike Lynch. Lynch, che aveva costruito l'autonomia per 10 anni, ha negato le accuse e ha invece dato la colpa alle piccole lotte intestine in HP. Con tutti puntando le dita a tutti, la lotta è tutt'altro che finita.

4. Microsoft compra Skype ($ 8, 5 miliardi)

Prima che Microsoft acquistasse Skype a metà del 2011, Skype è stato per un breve periodo di proprietà di eBay nel 2005 per $ 3, 1 miliardi. EBay lo ha venduto ad un investitore privato con una perdita del 40%, ma quando Google e Facebook hanno bussato alla porta, Microsoft è scesa in picchiata e ha accolto Skype in famiglia per $ 8, 56 miliardi. Sebbene avesse una base di utenti più piccola rispetto al Live Messenger di Windows (circa un terzo al momento dell'acquisizione), Skype contava 8 milioni di clienti paganti.

(Fonte immagine: The Guardian)

Da allora, Skype è preinstallato su tutti i dispositivi Windows ed è il canale su cui è attivo un terzo delle videochiamate del mondo. Ha anche portato a circa $ 800 milioni nel 2012, il che non ha certo contribuito ai guadagni complessivi di Microsoft, ma è ancora molto meglio dell'acquisizione da parte di Microsoft della società di pubblicità online, con un contratto di $ 6, 3 miliardi nel 2007. Diciamo solo che la pubblicità online è ancora fuori dalla portata di Microsoft.

5. Oracle Buys Sun Microsystems ($ 7, 4 miliardi)

Acquistando Sun Microsystems, Oracle ha assunto la proprietà di Java, il sistema operativo Solaris e MySQL (considerato una minaccia per il business di Oracle), che Sun aveva acquistato due anni prima per $ 1 miliardo. La mossa ha tenuto Java lontano dalle grinfie di IBM, ma ha visto la perdita di ingegneri chiave in Sun, tra cui creatore di Java, James Gosling, creatore di XML, Tim Bray, CEO Jonathan Schwartz e Chief Open Officer di Sun, Simon Phipps.

(Fonte immagine: Investors.com)

Nell'agosto 2010, Oracle, bloccato e caricato, ha citato in giudizio Google per "violazione del copyright e dei brevetti" sull'uso di Java nella sua piattaforma Android . Stava cercando $ 6, 1 miliardi di danni ma quando una giuria ha scoperto che Google non era colpevole di violazione, solo "una piccola quantità di codice letterale copiato", Oracle ha accettato di "azzerare" i danni, dicendo che voleva concentrarsi sulla presentazione di un ricorso invece .

6. Microsoft compra Nokia ($ 7, 2 miliardi)

Una volta che il produttore di cellulari numero uno al mondo, Nokia ha venduto il suo telefono cellulare a Microsoft per oltre 7 miliardi di dollari a metà del 2013. Sono inclusi anche il portafoglio di brevetti di Nokia , i servizi di mappatura, circa 32.000 dipendenti e la possibilità per Microsoft di penetrare nel mercato dei dispositivi mobili e dei servizi tramite i marchi Lumia e Asha.

(Fonte immagine: The Verge)

I teorici della cospirazione hanno rapidamente notato il coinvolgimento di Stephen Elop nella decisione di unire l'hardware e i canali di distribuzione di Nokia con la piattaforma Windows Phone di Microsoft. Precedentemente un dirigente di Microsoft, Elop era CEO di Nokia durante l'acquisizione e diventerà il capo del team di dispositivi di Microsoft al termine dell'operazione.

Un'altra teoria era che Nokia era sul punto di scaricare Windows Phone e Microsoft non aveva altra scelta se non quella di acquistare l'ultima nave che trasporta Windows Phone.

7. Google Buys Nest Labs ($ 3, 2 miliardi)

Cosa potrebbe mai volere Google con termostati e rilevatori di fumo quando è già il più grande motore di ricerca del mondo e ha una serie di prodotti che generano notizie - Chromecast, Chromebook, sistema operativo Android, Google Nexus e Google Glass - al suo nome? Forse la prossima grande cosa per cambiare il mondo .

(Fonte immagine: Business Insider)

Il co-fondatore di Nest è nientemeno che Tony Fadell, creatore dell'iPod ed è pronto a trasformare la tua casa in una "casa consapevole". Google crede che la tecnologia dovrebbe lavorare duramente per le persone, mentre le persone dovrebbero andare avanti con le loro vite. I prodotti Nest mirano a renderlo realtà, creando prodotti intelligenti in grado di prendere decisioni apprendendo il tuo comportamento e interagendo con te, all'interno della tua casa. Creepy ... ancora eccitante!

8. Software Dell Buys Quest ($ 2, 4 miliardi)

Quest Software è leader nelle soluzioni software aziendali comprendenti gestione di database, protezione dei dati, gestione dei server Windows e gestione delle identità e degli accessi. Alla luce del calo delle vendite di hardware e personal computer, Dell ha superato i rivali con un'offerta di 2, 4 miliardi di dollari per acquisire Quest.

(Fonte immagine: John Anthony Signs)

Spera di spingere le vendite del suo software fino a 1, 2 miliardi di dollari l'anno con l'aiuto di Quest, che ha 3850 dipendenti e 60 uffici in 23 paesi. Dell ha anche annunciato di aver effettuato 19 acquisizioni negli ultimi 4 anni, tra cui un'azienda di soluzioni di protezione dello storage, Credant Technologies (non divulgata) e un fornitore di sicurezza di rete e dati, SonicWall per $ 1, 2 miliardi.

9. Yahoo! Buys Tumblr ($ 1, 1 miliardi)

Marissa Mayer è entrata a far parte di Yahoo! a luglio 2012 e iniziò uno shopping spree che coinvolse una varietà di startup tra cui Rockmelt, Aviate e quella con il cartellino del prezzo più alto, Tumblr. Finora, non ha mostrato segni di rallentamento . Ospita 173, 4 milioni di blog e ha già 78 miliardi di post. Tumblr è essenzialmente la linea di vita di Yahoo per i giovani adulti, e mentre Tumblr non ha ancora mostrato alcun ritorno, Mayer potrebbe cambiare tutto ciò con gli annunci nel 2014.

(Fonte immagine: Business Insider)

Oltre a cercare di capire come monetizzare gli annunci in un modo che non toglie l'esperienza utente di Tumblr, Yahoo deve gestire le pagine Tumblr non sicure per lavoro (NSFW). Per il primo caso, è possibile che un'altra società di avvio, Swoop, possa essere chiamata a consegnare. Usando i dati forniti dagli utenti stessi, Swoop si impegna nella pubblicità contestuale per assicurarti di pubblicare annunci delle cose che ti interessano. Controlla questo post per maggiori dettagli.

10. Facebook Compra Instagram ($ 1 miliardo)

Dopo tutto ciò, Facebook che compra Instagram, un'applicazione per la condivisione di foto per un miliardo di dollari (pfft) suona come un gioco da ragazzi (prospettiva, giusto?). In ogni caso, Facebook ha acquistato start-up a sinistra, a destra e principalmente per acquisire nuovi talenti, e come fa Google, molte di queste acquisizioni acquisite vengono comprate e poi chiuse (Snapchat sapeva cosa stava per succedere).

(Fonte immagine: Bloomberg)

Una delle eccezioni, tuttavia, era Instagram. Dall'acquisizione nell'aprile 2012, Instagram ha registrato una crescita significativa del 23% nel 2013 e ha annunciato che avrebbe introdotto la pubblicità sulla piattaforma . Probabilmente l'app più influente per la diffusione di selfie e hashtag, la fama di Instagram ha anche stimolato molte app di terze parti che consentono agli utenti di estendere Instagram oltre il suo utilizzo di filtri fotografici.

Sitedrop: un modo visivo per condividere e collaborare tramite Dropbox

Sitedrop: un modo visivo per condividere e collaborare tramite Dropbox

Non ci sono due modi per farlo: Dropbox ha cambiato il modo in cui lavoriamo. È stato particolarmente bello per designer, artisti, musicisti e altri tipi creativi, non solo per mostrare il lavoro, ma anche per collaborare e condividere il lavoro con clienti, colleghi e altri artisti .Questo non significa che sia perfetto, però.

(Consigli tecnici e di design)

Incontra BenjiLock, il primo lucchetto ricaricabile al mondo con tecnologia di impronte digitali

Incontra BenjiLock, il primo lucchetto ricaricabile al mondo con tecnologia di impronte digitali

Gli scanner per impronte digitali, una delle forme più comuni di tecnologia biometrica, sono onnipresenti in questi giorni poiché possono essere trovati su quasi tutti gli smartphone o tablet disponibili sul mercato.Secondo engadget, ora è possibile trovare anche scanner di impronte digitali su lucchetti futuri, dato che una startup ha creato un dispositivo di questo tipo ed è attualmente in mostra al CES show floor .Sop

(Consigli tecnici e di design)