it.hideout-lastation.com
Paradiso Per Designer E Sviluppatori


11 Strumenti di gestione delle dipendenze per sviluppatori Web

Le dipendenze sono una pietra miliare del moderno sviluppo web. Questi sono gli strumenti necessari, i plugin, le librerie e i framework necessari per creare applicazioni Web di alto livello .

Il numero totale di dipendenze è salito alle stelle negli ultimi anni. Nel tempo gli sviluppatori hanno adottato strumenti di gestione delle dipendenze che alleviano lo stress di mantenere le dipendenze organizzate e aggiornate . Questi strumenti portano a un flusso di lavoro ottimizzato per sviluppatori e project manager.

Ho catalogato i migliori strumenti di dipendenza qui includendo sia piattaforme consolidate che emergenti. Lo sviluppo web professionale richiede un apprendimento continuo e direi che la gestione delle dipendenze è uno skillset che vale la pena imparare.

1. NPM

Non ho potuto scrivere questa guida senza dare credito al Gestore pacchetti Node. Costruito su Node.js, questo sistema alimenta un enorme repository di oltre 100.000 pacchetti e moduli .

Ogni progetto può utilizzare un setup di file package.json tramite NPM e persino gestito con Gulp (su Node). Le dipendenze possono essere aggiornate e ottimizzate direttamente dal terminale. Ed è possibile creare nuovi progetti con i file delle dipendenze e i numeri di versione estratti automaticamente dal file package.json.

NPM è prezioso oltre alla semplice gestione delle dipendenze ed è praticamente uno strumento indispensabile per lo sviluppo moderno del web. Se sei confuso per favore controlla questo thread Reddit per la spiegazione di un principiante.

2. Bower

Il sistema di gestione dei pacchetti Bower funziona su NPM, che sembra un po 'ridondante, ma c'è una differenza tra i due, in particolare che NPM offre più funzioni mentre Bower mira a ridurre i tempi di caricamento e di file per le dipendenze frontend.

Dai un'occhiata a questa domanda Stack per saperne di più sulle sottili differenze.

Alcuni sviluppatori sostengono che Bower è fondamentalmente obsoleto poiché viene eseguito su NPM, un servizio che può fare quasi tutto ciò che può fare Bower. In generale, questo non è sbagliato.

Ma gli sviluppatori dovrebbero realizzare Bower in grado di ottimizzare il flusso di lavoro specificamente con le dipendenze frontend . Raccomando l'articolo di Ben McCormick, Is Bower, utile per saperne di più sul valore offerto da entrambi gli strumenti di gestione dei pacchetti.

3. RubyGems

RubyGems è un gestore di pacchetti per Ruby con una grande popolarità tra gli sviluppatori web. Il progetto è open source e include tutte le gemme Ruby gratuite.

Per dare una breve panoramica per i principianti, una "gemma" è solo un codice che gira su un ambiente Ruby . Questo può portare a programmi come Bundler che gestiscono le versioni gem e mantengono tutto aggiornato.

Gli sviluppatori di Rails adoreranno questa funzionalità, ma per quanto riguarda i pacchetti di frontend? Dato che Ruby è open source, gli sviluppatori possono creare progetti come Bower for Rails. Questo porta la gestione dei pacchetti frontend alla piattaforma Ruby con una piccola curva di apprendimento.

4. RequireJS

C'è qualcosa di speciale in RequireJS in quanto è principalmente un set di strumenti JS. Può essere utilizzato per caricare rapidamente i moduli JS inclusi i moduli del nodo .

RequireJS è in grado di rilevare automaticamente le dipendenze richieste in base a ciò che si sta utilizzando, in modo che questo possa essere simile alla classica programmazione software in C / C ++ in cui le librerie sono incluse in ulteriori librerie.

Troverai un'interessante discussione su GitHub su questo argomento e il valore che offre ai moderni sviluppatori web. Sono stati rilasciati altri strumenti di gestione JS come il webpack, RequireJS funziona ancora negli ambienti di produzione. E se funziona per te è tutto ciò che conta.

5. Inceppamento

La gestione dei pacchetti basata su browser ha una nuova forma con JamJS. Questo è un gestore di pacchetti JavaScript con gestione automatica simile a RequireJS.

Tutte le tue dipendenze vengono inserite in un singolo file JS che ti consente di aggiungere e rimuovere rapidamente gli elementi. Inoltre, questi possono essere aggiornati nel browser indipendentemente dagli altri strumenti che stai utilizzando (come RequireJS).

Le librerie vengono aggiornate in base alle ultime versioni tramite il terminale. Ogni progetto può essere creato automaticamente con componenti ottimizzati in base alle proprie esigenze . Jam è gratuito su GitHub e vale la pena dare un'occhiata se ne hai il tempo.

6. Browserify

La maggior parte degli sviluppatori sa di Browserify anche se non fa parte del loro tipico flusso di lavoro. Questo è un altro strumento di gestione delle dipendenze che ottimizza i moduli e le librerie richiesti raggruppandoli insieme.

Questi pacchetti sono supportati nel browser, il che significa che puoi includere e unire moduli con un semplice JavaScript . Tutto ciò di cui hai bisogno è NPM per iniziare e quindi Browserify per muoversi.

Dai un'occhiata a questo tutorial introduttivo per vedere come il Nodo può essere gestito direttamente nel browser. C'è anche un lungo manuale di Browserify ospitato su GitHub gratuitamente. L'idea è di portare tutti questi strumenti Node nel browser e di risparmiare tempo automatizzando il processo con Browserify.

7. Mantri

Ancora nelle prime fasi di crescita, MantriJS è un sistema di dipendenza per applicazioni Web di livello medio-alto. Le dipendenze sono gestite tramite namespace e organizzate in modo funzionale per evitare collisioni e ridurre il disordine .

Mantri è attualmente in v0.2.2 al momento della scrittura. È completamente open source e costruito per applicazioni Web più complesse che richiedono grandi pacchetti di dipendenze . Mantri mira a seguire pratiche di programmazione modulare e spera di incoraggiare gli sviluppatori sullo stesso percorso.

8. Volo

Lo strumento di gestione del progetto volo è un repository NPM open source in grado di creare progetti, aggiungere librerie e automatizzare i flussi di lavoro.

Volo viene eseguito all'interno del nodo e si basa su JavaScript per la gestione dei progetti . Una breve guida introduttiva può essere trovata su GitHub che spiega il processo di installazione e l'uso comune. Ad esempio se esegui il comando volo create puoi apporre qualsiasi libreria come HTML5 Boilerplate.

Ma oltre alla creazione di nuovi progetti, puoi anche aggiungere / aggiornare librerie per progetti precedenti . Volo lega tutto ciò di cui hai bisogno per lo sviluppo del frontend. Controlla gli obiettivi di progettazione di volo per vedere come funziona in un progetto reale.

9. Ender

Ender è la "libreria senza libreria" ed è uno dei più leggeri gestori di pacchetti che troverai online. Permette agli sviluppatori di cercare tra i pacchetti JS e installarli / compilarli direttamente dalla riga di comando . Ender è considerato come "la sorellina di NPM" dal team di sviluppo.

Naturalmente l'intero framework Ender è disponibile gratuitamente su GitHub. È semplicemente uno strumento che si installa per aiutare a gestire il consumo di framework JavaScript frontend per progetti locali . Tutto è pensato per funzionare con facilità al massimo potenziale per il flusso di lavoro di uno sviluppatore di frontend.

Il sito Web principale di Ender ha una documentazione di qualità, quindi vale la pena dare un'occhiata se sei interessato.

10. pip

Il metodo consigliato per installare le dipendenze Python è tramite pip. Questo strumento è stato creato dalla Python Packaging Authority ed è completamente open source proprio come Python stesso.

La maggior parte degli sviluppatori Python consiglia pip per dipendenze incluso il team Django. Sia che tu stia appena iniziando con Python o lo usi già in modo coerente con lo sviluppo del backend, questo è un gestore di pacchetti che sarai felice di avere nella tua casella degli strumenti.

11. Compositore

Composer è un gestore di pacchetti molto simile a NPM, ma è focalizzato esclusivamente sulle librerie PHP. Puoi trovare un elenco di dipendenze su Packagist che include framework PHP di grandi dimensioni come Laravel.

Se sei uno sviluppatore PHP di qualsiasi tipo, consiglio vivamente di guardare in Composer. È facile iniziare ma è difficile adattarsi al tuo flusso di lavoro. Tuttavia con la pratica diventerà un punto fermo per i progetti di sviluppo PHP.

Questo è uno strumento versatile con il potenziale di crescere ancora più grande nel tempo. Inoltre, NPM può essere combinato con Composer per creare un sistema di gestione delle dipendenze frontend + backend per tutti i tuoi progetti PHP / JS.

Avvolgendo

È chiaro che molti di questi manager delle dipendenze hanno caratteristiche simili con qualità simili. Alcuni sono costruiti per risolvere problemi alternativi e possono anche funzionare in tandem tra loro (ad esempio Composer e NPM).

L'argomento della gestione delle dipendenze può essere difficile per i nuovi sviluppatori. Consiglio di scegliere uno di questi strumenti e di approfondire la ricerca per imparare il più possibile. Prova a creare piccole applicazioni web e scopri perché la gestione delle dipendenze è utile.

Una volta che impari come applicare questi strumenti nel tuo flusso di lavoro, non penserai mai di tornare indietro.

Come scoprire chi c'è dietro quell'indirizzo email

Come scoprire chi c'è dietro quell'indirizzo email

Immaginare questo. Hai ricevuto un'email con l'affermazione che hai vinto qualche premio o importo in un'estrazione fortunata o forse hai ricevuto un'email che sembra molto interessante. Prima di poterti fidare del messaggio trasmesso via email e prima di inviare la tua risposta, è importante identificare correttamente la persona che è associata a questa email .D

(Consigli tecnici e di design)

API di codice postale gratuita che ogni sviluppatore dovrebbe conoscere

API di codice postale gratuita che ogni sviluppatore dovrebbe conoscere

Gli Stati Uniti sono pieni di codici postali regolati dalla USPS. Questi possono creare confusione per organizzare manualmente.L' API di codice postale gratuita è molto più semplice e rende il trasporto di codici postali un gioco da ragazzi. Al momento funziona solo per gli Stati Uniti, ma potrebbe facilmente espandersi in tutto il mondo con una trazione sufficiente.

(Consigli tecnici e di design)