it.hideout-lastation.com
Paradiso Per Designer E Sviluppatori


10 sviluppatori di app per adolescenti da guardare

Internet ha cambiato il nostro modo di apprendere: va da un semplice controllo di Google all'apprendimento di corsi universitari online. Ancora più importante, ci permette di non lasciare che l'età, la nazionalità o le barriere geografiche ci impediscano di fare un nome nel settore tecnologico, e nel caso di queste 10 giovani stelle nascenti, anche loro da Internet, hanno restituito.

Spinti dalla loro curiosità e dall'atteggiamento di tipo "go-get", questi ragazzi hanno creato app dopo essersi insegnate a programmare . Sia che l'app risolva i problemi di tutti i giorni o sia un gioco che sarà il prossimo fenomeno dello schiacciamento della caramella , non c'è dubbio che per questi giovani l'età è davvero solo un numero.

1. Michael Sayman (17 anni)

Potresti aver sentito parlare di questo diciassettenne quando è stato menzionato nella conferenza annuale di Facebook f8. Michael Sayman è il creatore del gioco di parole 4 Snaps in cui i giocatori scattare foto che costituiscono una parola, per gli altri a indovinare. La sua app ha generato abbastanza buzz che è stato cacciato a stagista su Facebook, dove ha avuto modo di incontrare Mark Zuckerberg stesso.

Imparando a programmare quando aveva 12 anni, Michael si è ispirato a 4 scatti quando ha visto sua sorella mandare un messaggio ad un amico per indovinare una parola. Alla fine è riuscito a creare un'app che ti consenta di trasformarlo in un vero e proprio gioco. I guadagni ottenuti dall'app non sono arrivati ​​in un momento migliore: ha aiutato la sua famiglia a superare i periodi difficili durante la recessione del 2012.

Visita il sito Web di Michael | Facebook | Twitter | Google+

2. Brittany Wenger (19 anni)

Brittany Wenger potrebbe cambiare il volto della storia medica con la sua app per la diagnosi del cancro al seno . Ispirata dal processo diagnostico del cancro al seno di suo cugino, Brittany si dedicò alla ricerca, allo sviluppo e alla sperimentazione della propria versione di un programma di diagnosi. Nominato Global Cloud Network Service for Breast Cancer, il programma è in grado di rilevare il 99 percento dei tumori potenzialmente letali. Ha vinto la Google Science Fair nel 2012 con esso.

(Fonte immagine: Mashable)

L'app potrebbe non essere ancora rilasciata, ma lo sarà quando Brittany ha creato un'app online per i medici per fornire i dati e dopo che il programma è stato sottoposto a test presso due centri di ricerca. Brittany, 19 anni, frequenta la Duke University.

Visita Facebook di Bretagna | cinguettio

3. Ethan Duggan (Età 13 anni)

Questo tredicenne ha tratto ispirazione per la sua prima app quando sua madre stava provando degli abiti. Dopo essersi congratulato più volte con gli sguardi di sua madre, Ethan decise di registrare alcune frasi e riprodurle. L'idea dell'app LazyHusband (iOS, Android) è nata e dappertutto, i mariti conducono vite più facili quando vengono poste domande difficili dai loro coniugi .

(Fonte dell'immagine: Rivista-Rivista di Las Vegas)

Solo l'anno scorso, Ethan e suo padre hanno partecipato al festival South By Southwest (SXSW) ad Austin, in Texas, per lanciare la sua app. Dopo il successo di LazyHusband, Ethan ha continuato a espandere una serie Lazy con LazyWife e LazyKid. Non si è fermato qui: le app Bargument e PL8SEE sono nate poco dopo. Impresa davvero incredibile per il membro più giovane della comunità di Las Vegas Tech.

Visita il sito Web di Ethan | Twitter | LinkedIn

4. Ryan Orbuch e Michael Hansen (17 anni)

Due teste sono meglio di una, e nel caso di Ryan Orbuch e Michael Hansen, il caso ha portato a un'app gestita in modo incontrollato. Ryan stava studiando per un test quando ha procrastinato disegnando una app da fare. Ha poi trasmesso l'idea al suo amico, Michael, e la coppia ha iniziato a lavorare su quello che sarebbe diventato Finish.

(Da sinistra: Michael Hansen e Ryan Orbuch Fonte dell'immagine: Times Union)

Michael ha gestito la codifica, mentre Ryan si è concentrato sull'interfaccia utente e sull'esperienza, la progettazione e il marketing. Entrambi avevano 15 anni quando hanno iniziato. L'app è stata infine lanciata a gennaio 2013 e ha raccolto 16.500 download in un mese. Entrambi, ora 17, hanno parlato alla conferenza SXSW di quest'anno e hanno rilanciato una versione gratuita di Finish con funzioni aggiuntive a pagamento.

Visita il Twitter di Ryan | LinkedIn | Visita il Twitter di Michael | LinkedIn

5. Nick D'Aloisio (18 anni)

Revisionare per un test di storia è probabilmente abbastanza frustrante anche quando non si cercano informazioni su vari siti Web. Per Nické Aloisio, 16 anni, gli è venuto in mente un'app che riassumerà i contenuti delle notizie dai principali siti di notizie per facilitare la lettura sugli smartphone .

Iniziò con un'app prototipo che in seguito si chiamava Summly e riuscì a ottenere finanziamenti dal miliardario di Hong Kong Li Ka Shing, seguito da Ashton Kutcher, Yoko Ono e Rupert Murdoch per nominarne solo alcuni.

(Fonte immagine: NDTV.com)

È stato lanciato Summly e ottenuto quasi un milione di download in soli quattro mesi. L'anno scorso, Nick e la sua app attirarono l'attenzione di Yahoo; la società ha procurato l'acquisto di Summly per $ 30 milioni di dollari e l'algoritmo dell'applicazione è ora utilizzato nel News Digest recentemente presentato (iOS, Android). Nick ora ha 18 anni e un impiegato di Yahoo.

Visita Nick's Facebook | Twitter | LinkedIn

6. Julian Wyzykowski (16 anni)

Julian Wyzykowski è probabilmente come ogni altro adolescente che fa parte dei giochi digitali. A differenza di un adolescente normale, però, Julian è così coinvolto in giochi che ha iniziato a sviluppare. Ad oggi, il 16enne ha creato otto app e giochi mobili e ha la sua compagnia Combustible Games.

(Fonte immagine: Portland Press Herald)

La sua ultima app W8, aggrega notizie ed eventi per chi ama leggere in movimento. L'app ha già ottenuto una recensione su iPhone App Review ed è stata aggiornata ad aprile. Julian non sta ancora riposando sugli allori mentre sta ancora sviluppando e pensando a più giochi.

Visita il sito web di Julian | cinguettio

7. Maximillian Polhill (15 anni)

L'app di Maximillian Polhill Stellar Alien, ispirata alla fisica, è un gioco a tema spaziale che coinvolge alieni e astronavi . Nessun problema, tranne quando scoprirai che la fisica è entrata in scena quando Maximillian stava creando una simulazione dell'attrazione gravitazionale di un pianeta sul motore di fisica open source Box2D. È pazzesco ciò che i quindicenni si stanno facendo in questi giorni!

(Fonte immagine: GamesFiends.com)

Maximillian ha creato il gioco in HTML5 e sebbene Android non supporti HTML5, la lingua che ha scelto gli ha dato le opzioni per ospitare il suo gioco su Chrome Web Store e Firefox Marketplace. Per quanto riguarda l'intoppo Android, Maximillian ha usato Ludei per compilare il codice sul cellulare. Ora è disponibile anche per iPhone e iPad.

Visita il sito Web di Maximillian

8. Arjun Kumar (14 anni)

Questo quattordicenne ha attirato l'attenzione quando è entrato nel concorso MIT App Inventor nel 2012. Originario dell'India, Arjun Kumar si è portato a casa il primo posto nella categoria delle scuole elementari nel contesto internazionale. La sua app che ha vinto il concorso? Il localizzatore Ez School Bus.

(Fonte immagine: Twitter)

Creato per i genitori che hanno bambini che viaggiano a scuola tramite lo scuolabus, l'app fa tre cose. Permette loro di sapere dove si trova l'autobus, se il bambino è sul bus e calcola quando il bus arriva a casa . Sembra che l'obiettivo di Arjun sia quello di creare app che aiuteranno la società in generale, come ha recentemente rilasciato un'app di sicurezza per donne e ragazze chiamata iSafeGuard.

Visita il sito Web di Arjun | Twitter | LinkedIn | Google+

9. Zack Banack (17 anni)

Come molti in questa lista, Zack Banack ha sviluppato videogiochi. Tuttavia, un giorno di scuola è cambiato quando i suoi amici erano delusi dalla mancanza di neve e dalle app meteorologiche fuorvianti. Hanno suggerito a Zack di migliorarne uno. Lo ha fatto, con l'app Whiteout Watch.

(Fonte immagine: Syracuse.com)

L'app prevede le probabilità di un giorno di neve raccogliendo e confrontando vari dati come la posizione dell'utente e le informazioni meteorologiche in tempo reale. Anche se i risultati non sono garantiti per essere corretti dal momento che stiamo cercando di prevedere qui il meteo, Whiteout Watch è significativamente più preciso del suo concorrente Snow Day Calculator. Il suo punteggio medio di 5/5 stelle, parla da solo.

Visita il sito Web di Zack | Facebook | Twitter | Google+

Google rende Trasparente AdSense - Ecco cosa c'è di nuovo

Google rende Trasparente AdSense - Ecco cosa c'è di nuovo

Coloro che fanno affidamento su AdSense di Google sono probabilmente consapevoli del fatto che la piattaforma stessa non è molto imminente quando si tratta di gestire le violazioni. In effetti, AdSense è stato piuttosto famigerato per aver scaricato tutti gli annunci da un sito Web quando la pagina ha subito una violazione delle norme .T

(Consigli tecnici e di design)

Trova l'ispirazione per la progettazione dell'interfaccia utente con UIDB

Trova l'ispirazione per la progettazione dell'interfaccia utente con UIDB

Con migliaia di gallerie di ispirazione online ci sono molti siti per raccogliere idee. Tuttavia, non tutte le gallerie ti consentono di cercare elementi dell'interfaccia come moduli, accessi, tabelle dei prezzi o UI del dashboard.Ecco dove spicca UIDB. È una galleria di ispirazione gratuita incentrata su tipi di interfacce con una categoria per quasi tutto.

(Consigli tecnici e di design)