it.hideout-lastation.com
Paradiso Per Designer E Sviluppatori


9 bambini fantastici che sicuramente ti ispireranno!

I ragazzi mi stupiscono sempre con le loro opinioni brutalmente oneste, il loro approccio senza fronzoli a ciò che è nero o bianco con poca o nessuna cura per ciò che cade sotto l'ombra del grigio, così come il loro instancabile bisogno di vedere giustizia fatta, dove e quando è più necessario. In questi giorni, i bambini non solo fanno le domande che gli adulti non osano chiedere o pensare di chiedere, ma anche sporcarsi le mani, ottenere aiuto dove è più necessario.

Se ti sei mai sentito impotente nei confronti dei concetti della società di "questo è come funzionano le cose", lascia che quello che questi ragazzi ti hanno fatto ti ricordi cosa puoi fare se il tuo cuore è nel posto giusto. Questi ragazzi fanno la loro parte per aiutare i senzatetto, i malati di cancro, gli ospedali e le vittime di disastri naturali - e la cosa più sorprendente è che il bambino più grande in questa lista ha solo 12 anni .

Hailey Fort

9 anni - Costruisce rifugi e nutre i senzatetto

Hailey Fort non è un bambino di 9 anni - basta solo guardare come si comporta con gli elettroutensili per saperlo. Avendo stretto amicizia con Edward, un senzatetto, Hailey sentì che avrebbe dovuto avere un tetto sopra la testa. Ecco perché lo ha costruito (sì, lo ha effettivamente costruito con le sue stesse mani) un riparo mobile, una "casa" di 8 x 4 piedi completa di finestre e isolamento per tenere lontano il freddo.

Hailey non è estraneo ad aiutare i senzatetto. Prima della costruzione della casa, Hailey ha anche curato un giardino, i cui prodotti sono stati donati alla banca del cibo locale per aiutare a sfamare i senzatetto. Nel 2014, il suo giardino ha prodotto 128 libbre di cibo. Puoi seguire gli sforzi di Hailey e altro nella sua pagina Facebook, Hailey's Harvest.

Christian McPhilamy

8 anni - Dona capelli per i bambini

I bambini vengono vittime di bullismo a scuola tutto il tempo per le più piccole ragioni. Anche Christian McPhilamy è stato vittima di bullismo a scuola, per aver cresciuto i suoi capelli biondi per due anni, ma è rimasto bloccato perché lo stava facendo per una buona causa. Dopo aver visto uno spot sul cancro pediatrico e poi inciampare in una donazione, Christian, che all'epoca aveva 6 anni, decise che voleva donare i suoi capelli per i bambini malati.

Nei due anni trascorsi a crescere i suoi adorabili capelli biondi, ha sopportato le prese in giro e il bullismo a scuola, e ha commentato su cosa sia una "bella figlia" di sua madre. Di recente ha tagliato i capelli: 4 coda di cavallo, lunghi circa 12 pollici, per donare all'organizzazione Children with Hair Loss, un'organizzazione benefica che fornisce parrucche gratuite per bambini che soffrono di cancro, ustioni, alopecia o altre condizioni.

Gracey Chafin

8 anni - Fundraises Toys For Children's Hospital

Anche Gracey Chafin, di otto anni, aveva donato 10 pollici di capelli a un compagno di classe che aveva la leucemia, ma lei era decisa a continuare a dare. Durante un giro di shopping al centro commerciale con sua nonna, ha saputo del Children's Hospital attraverso una donazione. Questo le diede la motivazione per iniziare una raccolta fondi nella sua scuola (non importava che avesse solo 7 anni), dove raccolse 1300 oggetti, inclusi giocattoli, libri e giochi, da dare all'ospedale pediatrico.

Quest'anno, lo ha fatto di nuovo e ha raccolto 2000 oggetti. Il suo prossimo obiettivo è quello di infrangere 3000 oggetti nella prossima raccolta fondi. I suoi doni sono usati in ospedale per confortare e premiare i pazienti bambini che a volte devono passare attraverso trattamenti gravosi e dolorosi e interventi chirurgici salvavita.

Robby Eimers

12 anni - nutre i senzatetto ogni fine settimana

Ogni venerdì, il dodicenne Robby Eimers e sua nonna, Cindy Kostukoff, raccolgono vestiti, articoli da toeletta, acqua e cibo da regalare. Insieme all'emma di 8 anni, la sorella di Robby, si dirigono da New Haven a Detroit, nel Michigan, per allestire tavoli e servire cibo ai senzatetto. Robby era solito lavare le macchine per pagare gli oggetti, ma ora la sua causa riceve il sostegno e alcune donazioni da Wal-Mart, dai Detroit Red Wings e dai samaritani gentili.

Il ragazzo non ha solo un grande cuore, ma anche grandi sogni. Vuole essere presidente un giorno e giura di liberare i senzatetto dalle strade. Da allora Robby e sua nonna hanno fondato la Fondazione Eimers. Puoi visitare la pagina Facebook di Eimers Foundation per seguire le sue attività o se stai cercando dei modi per aiutarti.

Neev Saraf

8 anni - Aumenta $ 28.000 per le vittime del terremoto in Nepal

Neev Saraf potrebbe essere in un'epoca in cui non ti aspetti che sappia il valore di un dollaro, ma questo non gli impedisce di essere un filantropo seriale. Ogni volta che compie un anno in più, dona alle organizzazioni benefiche; aveva precedentemente donato a Toys for Tots e all'Esercito della Salvezza. Quest'anno tuttavia, ha deciso di fare di più per un gruppo diverso: le vittime del terremoto in Nepal.

Neev ha iniziato un disco gettando nel suo salvadanaio risparmi, tutti $ 384 di esso. I suoi genitori, entrambi del Nepal, lo hanno aiutato a diffondere la notizia sui social media e in poco tempo, gli sforzi di crowdfunding di Neev hanno contribuito a raccogliere più di $ 27.000 in soli 10 giorni. La donazione è stata inoltrata all'American Nepal Medical Foundation per assistere nei lavori di salvataggio e recupero in Nepal.

Xavier Elliot

10 anni fa vestiti per i senzatetto

Xavier Elliot ha 10 anni, e in missione. Dopo essersi trasferito in 6 diversi rifugi per senzatetto, Xavier ha pensato che avrebbe potuto fare di più per i senzatetto, così ha deciso di fare vestiti per loro. Raccolse alcune abilità di cucito da sua madre e comprò il suo tessuto con la sua indennità, poi si mise a fare i vestiti. Ed è anche bravo.

Sua madre, una veterana sostenitrice, ha supportato molto il lavoro di suo figlio e ha creato una pagina Facebook per condividere il lavoro e la campagna di Xavier. Le donazioni sono state versate per aiutare con le forniture di cucito e stoffa.

Noah Hall King

7 anni - Aumenta le donazioni per l'ICU neonatale

Noah Hall King ha compiuto 5 anni quando ha raccolto $ 1200 per i vigili del fuoco locali; e al suo sesto compleanno, ha raccolto $ 1, 800 per il dipartimento di polizia locale. Per il suo settimo compleanno, andò di porta in porta e iniziò persino un sito web per chiedere donazioni per l'ICU neonatale all'Ospedale Winnie Palmer per donne e bambini. Tutti i suoi sforzi sono stati ripagati quando ha raccolto $ 7000, tutti dati in ospedale.

L'ospedale ha deciso di utilizzare quella donazione per acquistare un pezzo di equipaggiamento per il supporto respiratorio che aiuterà i loro piccoli pazienti. Allora, qual è il prossimo per il suo ottavo compleanno? Hai indovinato. Aiuterà i senzatetto.

Nate Dreyfus

9 anni - Cappotti donati al rifugio per senzatetto

Vedere qualcuno che ferma la sua auto, scendere e dare il cappotto a un estraneo per la strada, ha fatto sentire Nate Dreyfus come se stesse facendo la stessa cosa. E non lascerà che la sua tenera età di 9 anni lo fermi. Nate ha iniziato a mettere scatole per le donazioni nel suo quartiere e con l'aiuto di sua madre, a spargere la voce, a chiedere cappotti che non sono più necessari o usati, a donare ai bisognosi.

L'iniziativa ha funzionato e il direttore del progetto Home, un rifugio per senzatetto per famiglie, ha ricevuto 79 cappotti e una donazione di $ 262 in tempo per le vacanze. Da allora Nate è tornato a Project Home con più donazioni di cappotti.

Josiah Duncan

5 anni - Fece poi piangere l'uomo senza casa

A volte basta un piccolo atto di gentilezza. Il nostro eroe dalle dimensioni ridotte per questa storia è Josiah Duncan, che un giorno ha visto un senzatetto fuori da un ristorante e ha iniziato a fare domande a sua madre. Turbato per scoprire che l'uomo non aveva cibo, tra le altre cose, esortò sua madre a comprargli un pasto.

Sua madre, Ava Faulk, ha obbedito e ha chiesto all'uomo di entrare, sedersi e ordinare qualcosa dal menu. Josiah ha anche chiesto all'uomo se voleva un menu perché "non puoi ordinare senza uno" quando nessuno lo aspettava. Proprio prima di mangiare, Josiah ha chiesto all'uomo di unirsi a lui nel dire la benedizione (che ha cantato a squarciagola) e lasciando tutti al ristorante in lacrime.

Incartare

Ci sono così tanti altri bambini là fuori che fanno cose che probabilmente ti aspetteresti che i grandi si comportino, è impossibile nominarli tutti. Dalla raccolta di cibo, scarpe, coperte e altri oggetti da donare ai senzatetto, alla rinuncia a giocattoli e regali di compleanno da regalare a un altro bambino meno fortunato, questi bambini mostrano agli adulti che non sei mai troppo giovane per ricambiare.

Ora Leggi: 10 bambini più adorabili che hanno scosso i social media [2014]

Crea siti Web colorati a tema piatto con il kit di interfaccia utente Mint CSS

Crea siti Web colorati a tema piatto con il kit di interfaccia utente Mint CSS

I kit di interfaccia utente open source open-source sono di gran moda nella comunità di sviluppo. Risparmiano tempo su tutti gli aspetti della disposizione delle griglie, sugli elementi della pagina di stile e sull'aggiunta di componenti dinamici come i menu a discesa.Ci sono molti kit che utilizzano un design piatto, ma pochi si avvicinano a CSS Mint .

(Consigli tecnici e di design)

Caratteri tipografici "abusati": quando dovresti dire addio a un font?

Caratteri tipografici "abusati": quando dovresti dire addio a un font?

A seconda dell'opinione individuale, Helvetica è un carattere tipografico inglese classico, veramente neutrale con un appeal e una funzionalità universali, oppure è un insieme di lettere inutili e insignificanti con il proprio bagaglio culturale e storico che ha bisogno di sbrigarsi e morire già. L&

(Consigli tecnici e di design)