it.hideout-lastation.com
Paradiso Per Designer E Sviluppatori


10 domande più frequenti su Linux

Probabilmente hai sentito parlare di Linux come alternativa gratuita a Windows e OS X. È uno dei più popolari sistemi operativi per PC gratuiti là fuori e ci sono molte probabilità che tu lo stia già utilizzando senza rendertene conto. Lo sapevi che il tuo telefono Android è alimentato da Linux ? È un pezzo di codice incredibilmente versatile che può soddisfare le esigenze di quasi tutti gli utenti.

Se stai cercando qualcosa di diverso da provare sul desktop oltre a Mac e Windows, dovresti provare Linux. Non solo è gratuito, è estremamente personalizzabile . Simile ad Android sullo smartphone, puoi personalizzare Linux in base al tuo cuore. Ma non anticipiamo noi stessi. Per entrare in Linux, ci sono probabilmente alcune cose che dovresti sapere prima di immergerti. In questa guida, tratteremo quello che dovresti sapere su un sistema operativo Linux sul desktop.

1. Che cos'è Linux?

Quando qualcuno menziona Linux, è sempre in combinazione con un altro nome, ad esempio Fedora Linux, Ubuntu Linux, Android con Linux; La lista potrebbe continuare all'infinito. Che cos'è esattamente Linux comunque? 'Linux' si riferisce al kernel Linux, che è un programma che si interfaccia tra il software applicativo e l'hardware di un computer . Quello che tutti hanno in comune è che usano tutti lo stesso kernel dell'interfaccia tra software e hardware. Nei casi in cui il computer è denominato "Linux in esecuzione", è in esecuzione un sistema operativo con Linux come kernel.

via Wikipedia

Alcuni di voi potrebbero incontrare alcune persone che insistono sul fatto che si chiami GNU / Linux. Questo si riferisce al fatto che la maggior parte dei sistemi operativi che usano Linux ottengono gran parte del loro codice dal Progetto GNU, senza il quale, il kernel Linux stesso non può funzionare. Chiamarlo GNU / Linux è un modo per dare credito dove è dovuto il credito. Per semplicità, faremo riferimento a tutti i sistemi operativi che utilizzano il kernel Linux come Linux.

2. Perché è gratuito?

La maggior parte delle persone conosce Linux come il sistema operativo libero, gratuitamente qui che significa gratuitamente. Esatto, gratuito, ma si riferisce anche alla libertà di parola. Ciò significa che il codice sorgente per Linux è disponibile per tutti da visualizzare, studiare e modificare, insieme a condividere le modifiche con chiunque desideri una copia.

Confrontalo con Windows e OS X che, pur essendo ancora popolari, sono closed source, non possono essere studiati e non possono essere distribuiti liberamente. Questa natura aperta è una delle ragioni principali per cui i sistemi operativi derivati ​​da Linux hanno avuto successo, con molte persone e aziende che creano le loro versioni derivate di Linux.

3. Che cos'è un Distro?

Una "distro" si riferisce a una distribuzione del sistema operativo Linux, in cui una persona, un gruppo o una società si basa su Linux e la rilascia sotto il loro nome. Esempi di popolari distribuzioni Linux includono Ubuntu, Fedora, OpenSUSE, tra gli altri. Mentre tutti usano il kernel Linux, sono tutti diversi con il software che includono. Dal software predefinito anche all'interfaccia utente e all'esperienza, non esistono due distro simili .

tramite Linux Mint Tumblr Page

Ogni distribuzione porta qualcosa di diverso alla tabella, offrendo funzionalità specifiche per specifici set di utenti. Tuttavia, per un principiante, è meglio iniziare in modo semplice, con una distribuzione che offra un'esperienza utente semplice a chi è nuovo a Linux. La distro Linux più consigliata per i principianti sarebbe Ubuntu Linux, in quanto è relativamente facile da configurare e utilizzare e ha molto supporto.

4. Il mio hardware lo sosterrà?

Un tempo il supporto hardware per Linux era discutibile al meglio, con molti componenti e periferiche che non funzionavano correttamente o che non funzionavano affatto. Fortunatamente, la maggior parte di questo è in passato con la maggior parte delle distro Linux che possono essere eseguite su hardware moderno con poco o nessun problema . Quindi è probabile che il tuo hardware sia in grado di eseguirlo.

tramite l'hardware di Tom

Dico "poco o nessun problema" perché potrebbero esserci delle volte in cui potresti imbatterti in un problema o due . Mentre la comunità Linux ha fatto un ottimo lavoro per assicurarsi che il sistema operativo sia in grado di utilizzare l'hardware, potrebbe non funzionare ancora. Dovrai abbattere una guida per la risoluzione dei problemi o sperare che il produttore abbia fornito un driver Linux proprietario per l'hardware.

5. Posso provare prima di installarlo?

La cosa grandiosa della maggior parte delle distribuzioni Linux è che puoi provarle prima di installare ciò che ti piace sul tuo computer. I provider di Linux forniscono un modo semplice per provare il sistema operativo tramite un Live CD . Scarica un ISO, masterizzalo e da lì puoi eseguire l'avvio dal disco in modo da poter provare una distribuzione prima di eseguirla.

tramite NotebookNotes.com

Se hai deciso di non installare Linux, ma l'idea di portare con te un sistema operativo di riserva sembra utile (e in realtà ci sono molti casi in cui potresti volerne uno), puoi creare un Live USB . Proprio come un Live CD, un Live USB è un'unità USB avviabile che può avviare Linux sulla maggior parte dei computer. In questo modo puoi avere l'esperienza di Linux senza dover installare sul sistema operativo del tuo computer.

6. Che cos'è un ambiente desktop?

Come avrai notato osservando tutte le varie distro, non tutti i sistemi operativi Linux hanno lo stesso aspetto. Questo perché utilizzano ambienti desktop diversi come GNOME, KDE, Unity, ecc. Questo è simile a Aero per Windows 7 o Aqua per OS X; regolano il "look and feel" complessivo del sistema operativo e il modo in cui vengono utilizzati, con caratteristiche e modi diversi di eseguire le operazioni.

via Wikipedia

Il più popolare degli ambienti desktop e quello con cui distribuisce la maggior parte delle distribuzioni sono GNOME e KDE. Come per tutto ciò che riguarda Linux, se non ti piace qualcosa, hai la libertà di cambiarlo. Se la tua distro selezionata viene preinstallata con un ambiente che non soddisfa i tuoi gusti, puoi invece installare il tuo preferito.

7. Posso eseguire le mie vecchie app Windows / Mac?

Al momento non c'è modo di eseguire nessuna delle tue app Mac su Linux, ma c'è un modo per eseguire alcune delle tue app Windows. Questo viene fatto attraverso l'uso di un programma chiamato Wine, che ti permetterà di eseguire alcuni dei tuoi programmi Windows su Linux a velocità nativa o quasi nativa. Tuttavia, non tutte le app verranno eseguite e, anche quando lo fanno, potrebbero verificarsi alcune incompatibilità, come problemi tecnici o funzionalità che non funzionano.

via Invasao

Wine è gratuito da scaricare e installare ma i nuovi utenti potrebbero trovarlo difficile da usare. Nel qual caso ci sono strumenti di terze parti che rendono l'utilizzo di Wine molto più facile da usare e sono preconfigurati per rendere l'esecuzione di alcuni software Windows molto più agevoli su Linux, un primo esempio di CrossOver Linux.

8. Come ottengo le app?

Ora che hai una nuova installazione di Linux, naturalmente vorrai guardare le app che ha da offrire. L'installazione di app su Linux è un'esperienza diversa rispetto a Windows o Mac. A differenza dei due, dove devi cacciare un EXE o DMG, su Linux dovrai cercare attraverso il repository della tua distro per trovare quello che stai cercando.

via Wikipedia

La maggior parte delle distro rende facile avere una GUI per navigare; Ubuntu è ancora più semplice creando il proprio app store. A volte potresti non trovare ciò che stai cercando nel repository, nel qual caso tutto ciò che devi fare è aggiungere un altro repository che contenga l'oggetto che cerchi. L'aggiornamento è anche più semplice grazie al sistema di repository, in quanto il sistema operativo è in grado di trovare e aggiornare tutte le app installate in un'unica soluzione, anziché una alla volta.

9. Come posso ottenere supporto?

Proprio come quando hai iniziato a usare Windows o OS X, hai alcune cose da imparare quando inizi a usare Linux. La cosa buona è che al giorno d'oggi Linux è abbastanza semplice da capire in termini di installazione e utilizzo, poiché la maggior parte delle distro si sono concentrate sulla facilità d'uso per l'utente finale. Se la maggior parte delle attività di elaborazione è relativamente semplice, ovvero la navigazione sul Web, l'elaborazione di testi, è probabile che Linux non creerà alcun problema.

via Ubuntu

Tuttavia, potrebbero esserci delle volte in cui hai bisogno di un piccolo aiuto con il tuo sistema operativo. Non temere mai perché Linux ha una grande base di fan e una community pronta ad aiutarti in qualsiasi problema tu possa incontrare . La maggior parte delle volte, risolvere i problemi con Linux non sarà così difficile, dato che molti possono essere risolti digitando qualcosa in una riga di comando, di cui la comunità ti aiuterà passo dopo passo.

10. Posso ancora eseguire il mio vecchio sistema operativo?

Quindi hai installato Linux e mentre ritieni che sia un ottimo sistema operativo, scopri che ci sono alcune cose che sono semplicemente migliori rispetto a quelle precedenti. Di solito questo riguarda i giochi e altre app che non puoi eseguire su Linux o Wine. La buona notizia è che puoi sempre avere la bontà aperta di Linux insieme al tuo sistema operativo preferito. Questo viene fatto usando una macchina virtuale o il doppio avvio.

via VirtualBox

Con le macchine virtuali, ottieni il meglio di entrambi i mondi, eseguendo Linux e il tuo SO predefinito allo stesso tempo . È possibile eseguire Linux o il sistema operativo in una macchina virtuale, a seconda di quale si utilizza di più, in quanto questo metodo può consumare le risorse del sistema . D'altra parte, si ha il doppio avvio, in cui si esegue un sistema operativo alla volta, ma è possibile passare da uno all'altro con un riavvio . Entrambi i metodi sono grandiosi a seconda di ciò che ti serve e puoi passare a Linux senza preoccuparti di ottenere l'accesso al tuo sistema operativo preferito.

Linee guida SEO per i webmaster di Google per principianti

Linee guida SEO per i webmaster di Google per principianti

Dopo aver lanciato un nuovo sito online, può essere una seccatura dover affrontare gli sforzi di marketing e le tipiche pratiche SEO, ma la semplice creazione di una Sitemap non sarà sempre sufficiente per ottenere risultati rapidi. Se desideri che Google esegua la scansione del tuo sito web, devi capire alcune idee.

(Consigli tecnici e di design)

Come progettare per le persone con esigenze di accessibilità

Come progettare per le persone con esigenze di accessibilità

Le persone che usano il web non sono una massa omogenea ma piuttosto un gruppo enorme con una diversità incredibilmente alta . Molti di loro non sono nativi inglesi, o abitanti delle città molto istruiti con eccellenti condizioni di salute. Quando progettiamo per il pubblico, dobbiamo prestare attenzione a questo fatto; altrimenti, ci perdiamo molti potenziali utenti, oltre a una grande possibilità di aumentare il posizionamento nei motori di ricerca di un sito.Un

(Consigli tecnici e di design)